XXV EDIZIONE

Pubblicato l'elenco dei VINCITORI per l'Edizione 2017.
Quest'anno in gara c'erano le "Etichette" DOC, EXTRA e IGP
provenienti da 17 Regioni.
La premiazione, che si è svolta sabato 1 Aprile 2017,
a partire dalle ore 10:30, presso la Sala dei Notari,
Palazzo dei Priori, Piazza IV Novembre, Perugia,
ha riservato sorprese e conferme.

01.
02.
03.

XXV EDIZIONE, 2017

19 June 2017 ERCOLE OLIVARIO NEWS
I MIGLIORI OLI EXTRAVERGINE D'ITALIA ARRIVANO IL 6 LUGLIO A ROMA CON BEREROSA 2017 A Palazzo Brancaccio tasting in rosa abbinati allo street food e agli oli dell’Ercole Olivario.
29 March 2017 ERCOLE OLIVARIO NEWS
Dal Concorso un impulso verso la valorizzazione della biodiversità olivicola come valore aggiunto per il Made in Italy. Iscritte alle selezioni 174 Etichette di 17 differenti Regioni, 99 le Aziende Finaliste. La premiazione si terrà a Perugia sabato 1 Aprile 2017.
21 February 2017 ERCOLE OLIVARIO NEWS
Arriva l'Ercole Olivario, il premio che celebra, da sempre, i migliori oli extra vergine d'Italia. Quest'anno si festeggia il suo XXV Anniversario con una cerimonia il 27 Febbraio, presso la Sala del Refettorio di Palazzo San Macuto, in Via del Seminario 76, a Roma.
Il Simbolo dell'Ercole Olivario

Il Logo del Premio

Il simbolo del concorso è una rielaborazione grafica
attraverso la tecnica dell’acquarello del tempio di Ercole Olivario.

Il Simbolo dell'Ercole Olivario Il simbolo del concorso è una rielaborazione grafica attraverso la tecnica dell’acquarello del tempio di Ercole Olivario. Posto nel Foro Boario, di fronte alla Chiesa di Santa Maria in Cosmedin, a Roma. Il monumento costituisce la rappresentazione più adeguata del rapporto che lega la produzione dell’olio di oliva con le sue origini, con le principali testimonianze archeologiche e monumentali del mondo antico e con la stessa cultura classica. Dedicato al mitico Dio Ercole, divinità patrona del mondo agricolo, il tempio fu costruito nel I secolo avanti Cristo a spese dell’antica corporazione romana dei produttori di olio d’oliva. Questi esportavano il loro prodotto in tutte le province dell’impero, imbarcandolo sulle navi ormeggiate alle banchine del più antico porto di Roma, sulle rive del Tevere, prospicienti lo stesso edificio...

Leggi tutto...
Il Logo del Premio

Tempio di Ercole Olivario

Erroneamente detto Tempio di Vesta (identificazione dovuta all’analogia con la forma circolare del tempio di Vesta al Foro Romano), oggi e ormai riconosciuto e identificato con il suo vero nome.

Un prodotto affascianante che crea emozione

Olio Extra Vergine di Oliva

L’olio di oliva “extra vergine” italiano è diverso dagli altri extra vergini per effetto di una serie di fattori ambientali.

I fattori ambientali e varietali incidono profondamente e spesso in maniera esclusiva o specifica sulla variabile chimica del frutto. Ciò significa che tutte queste caratteristiche peculiari dell’olio extra vergine di oliva possono essere realmente garantite al consumatore, in funzione del legame di un olio con il territorio in cui le olive vengono prodotte...

Leggi tutto...
Olio Extra Vergine di Oliva

Olio Extra Vergine di Oliva

Le caratteristiche peculiari possono essere garantite al consumatore, in funzione del legame di un olio con il territorio in cui le olive vengono prodotte.

Organizzazione del Premio

La Giuria

La Giuria nazionale è nominata dal Comitato di Coordinamento del concorso ed è costituita da 16 degustatori, in rappresentanza delle 16 regioni olivicole.

Scelti tra i soggetti muniti dei requisiti per essere iscritti nell’elenco di tecnici ed esperti degli oli di oliva vergini ed extravergini. In linea con uno dei principali obiettivi della manifestazione, contribuire alla valorizzazione del ruolo dell’assaggiatore di olio di oliva ed alla diffusione a livello regionale di tecniche di assaggio sempre più raffinate, all’interno della giuria sono assicurati meccanismi di rotazione fra i degustatori provenienti da ciascuna regione olivicola...

Leggi tutto...
La Giuria

Un momento della votazione

Nella settimana precedente alla proclamazione dei vincitori viene allestita una sala di degustazione nella quale operano a tempo pieno i sedici membri della giuria.

Edizione 2016
Edizione 2015
Edizione 2014
Edizione 2013
Precedenti Edizioni